L’ Associazione Maestri di Territorio nasce nel Gennaio 2016 ed è intesa come uno spazio multidisciplinare aperto in cui i soci, in collaborazione con enti, imprese, associazioni e fondazioni, ripensano il territorio con l’obiettivo di progettare secondo un modello di sviluppo sostenibile.

L’ Associazione integra conoscenze e competenze trasversali, con lo scopo di promuovere il bagaglio umano, culturale e professionale di tutti coloro che sostengono la Cultura e la Creatività quali propulsori dello sviluppo locale. Nata nel territorio dei ‘Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato’ nominato Patrimonio dell’Umanita’ UNESCO, l’Associazione progetta, crea e modula attività a sostegno della costruzione di reti di collaborazione tra le aree sottoposte a tutela UNESCO.

La figura del Maestro di Territorio è nuova nel panorama italiano della progettazione e del management dei patrimoni e dei territori. Il Maestro di Territorio nasce dalla prima edizione del Master Universitario di I Livello in Management e Creatività dei Patrimoni Collinari, organizzato dall’Università degli Studi di Torino – Scuola di Management ed Economia – in collaborazione con la Fondazione Giovanni Goria e il Polo Universitario UNI – ASTISS di Asti.

I Maestri di Territorio sono professionisti che affiancano le amministrazioni comunali, le associazioni di imprese e gli operatori locali per promuovere ed incentivare lo sviluppo culturale, turistico e sociale di una comunità e di un territorio attraverso le proprie specifiche competenze legate alla progettazione, alla valorizzazione dei beni culturali, al marketing ed alla comunicazione.